Questo sito utilizza dei cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

Età della vita. Un aiuto per vivere i passaggi

Il Consultorio Onlus di Brescia propone due cicli di incontri gratuiti per offrire momenti di supporto e di condivisione su due passaggi cruciali nella vita della famiglia e della donna: l'inizio del rapporto con il neonato e il raggiungimento della menopausa nella donna.

IN ARMONIA CON LA NATURA
un altro sguardo nella menopausa
Un laboratorio di conoscenza profonda di sé offerto a donne
che stanno vivendo i passaggi della piena maturità
6 incontri settimanali, ogni lunedì dalle ore 19 alle ore 21, dal 10 marzo 2014 al 14 aprile, e 1 conclusivo, il 28 aprile 2014.
La partecipazione, fino ad un massimo di 12 posti, è gratuita.

CORSO DI MASSAGGIO INFANTILE:
BENESSERE PER NEONATO E GENITORI
Il corso è rivolto ai genitori di bambini 0-9 mesi, si articola in 4 incontri, con cadenza settimanale ed è gratuito. Il corso si svolge il venerdì mattina dalle 10,00 alle 11,30 in Consultorio. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 0303099399 oppure 3385214063 (lunedì 14-18, martedì e venerdì 9-12,mercoledì e giovedì 9-12 e 14-18)

Per saperne di più.

Cultura che costruisce. Il Premio Letterario San Paolo a Treviso

In concorso opere di prosa e poesia da inviare entro il 28 marzo

Lo scorso sabato, 25 gennaio, è stata ufficialmente avviata la XIX edizione del Premio Letterario San Paolo della città di Treviso, in una manifestazione alla quale hanno partecipato l'Assessore alla Cultura e al Turismo, Luciano Franchin, il musicista e scrittore Ricky Bizzarro, lo scrittore Silvano Mezzavilla e il presidente della giuria, lo scrittore Guido Lorenzon,
Il Premio Letterario San Paolo è nato su iniziativa di un'associazione di cittadini nel 1977, per valorizzare l'immagine dell'omonimo quartiere allora nascente nella periferia nord. Oggi vive grazie all'Associazione San Paolo di Treviso, che ne cura tutta l'organizzazione.

Con l'edizione 2014, è tutta la città che vuole essere rappresentata e vuole dare risalto e riconoscimento al Premio, espressione della cultura che sa organizzarsi nei quartieri urbani, animata dall'unico interesse di fare incontrare uomini e donne, ragazzi e ragazze nel luogo felice della letteratura.

Prosa e poesia in lingua italiana e poesia in uno dei dialetti del Triveneto saranno messe a concorso fino al 28 marzo. A fine maggio si terrà la premiazione. La partecipazione è aperta a tutti.

Tutte le info e il bando di partecipazione su: www.premioletterariosanpaolo.org

Storia di tante storie. Raccontare con i burattini.

Un cortometraggio sul Laboratorio realizzato dalla Compagnia dell'Angolo - Cooperativa Sociale La Rete
(con il sostegno di FONDAZIONE CIVILTÀ BRESCIANA Bando 10 ANNI DI PROGETTI- 2013)

Il cortometraggio di 15 minuti è frutto del montaggio di ben 200 ore di riprese con le quali il regista Alessandro Bonini ha seguito per intero il «Laboratorio di Burattini » realizzato dalla Compagnia dell'Angolo, della Cooperativa Sociale La Rete, nelle sale di via Luzzago, a Brescia.
Il laboratorio è stato animato dagli operatori della cooperativa (Enrico Re e Sara Ungaro) con un gruppo composto da adulti e ragazzi che frequentano i servizi sociali del Comune, che si sono incontrati ogni settimana durante il 2013, fino al giorno dello spettacolo conclusivo messo in scena per il pubblico il 16 giugno all'oratorio della parrocchia di Santa Maria in Silva a Brescia.
Interviste, ricostruzioni delle attività del laboratorio e stralci di storie danno corpo ad un filmato che con leggerezza e divertimento testimonia tutta  l'esperienza e la sua ricchezza.

La cooperazione bresciana negli anni della crisi 2008-2011

Il 12 luglio 2013 è stato presentato il Secondo Rapporto sulla Cooperazione Bresciana, realizzato con la collaborazione del Centro Studi e Ricerche Dati Metodi e Sistemi (Università dei Brescia) e della Fondazione Euricse (Trento) dall' Osservatorio dell’Economia Sociale Bresciana, il centro di ricerca e analisi sull'Economia Sociale della provincia di Brescia nato nel 2011 dall'intesa fra Camera di Commercio di Brescia e Socialis.

Negli anni della crisi, dal 2008 al 2011, le cooperative bresciane hanno fatto selezione naturale al proprio interno ma hanno tenuto la rotta ben ferma. Calate di numero (da 796 del 2008 a 711 nel 2011) hanno però aumentato il valore della produzione complessivo (da 1,9 a 2,1 miliardi di euro) e mostrano un livello di efficienza economica e capitalizzazione superiore di quasi dieci punti percentuali (50 contro 40) rispetto a quelle lombarde. Le cooperative bresciane reggono il confronto anche con le società di capitali bresciani e hanno un capitale investito medio ben più alto che non in Lombardia.

Il testo integrale del rapporto