Questo sito utilizza dei cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

26 maggio - Biblioteca vivente 2018

 180526 biblioviv immagine

Sabato 26 maggio 2018 dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30 torna nella Biblioteca Comunale di Concesio la Biblioteca vivente (vedi le edizioni precedenti: 2017; 2015; 2014)

leggi e scarica la locandina dell'edizione 2018

leggi e scarica il Catalogo dei libri viventi 2018

Che cos'è la Biblioteca vivente? leggi qui

Anche quest'anno, la cooperativa sociale La Rete, collabora con l'iniziativa e contribuisce al catalogo con un libro vivente: il nostro collega Simone Zubbi, psicoterapeuta, impegnato come educatore nei servizi per il contrasto alla povertà gestiti dalla Rete, sarà a Concesio nella sessione pomeridiana della Biblioteca vivente:

Questa la sua scheda:

Simone Zubbi, anni 37

educatore nel servizio Help Center della Stazione ferroviaria di Brescia, rivolto a persone senzadimora, gestito dalla cooperativa sociale La Rete, descrive le sue giornate e la sua vita quotidiana vicino ai binari. Un ruolo che lo colloca fra passeggeri frettolosi e volontari impegnati nel sociale, per svolgere la sua professione.

Il 26 maggio sarà un libro vivente con un racconto in prima persona di tante giornate sulle strade intorno alla stazione ferroviaria di Brescia, le case di chi vive “senza casa”, in mezzo al flusso dei passeggeri e dei pendolari. Disperazione e speranza, freddo d’inverno e caldo d’estate, solitudine, disorientamento, disagio: una grande varietà di persone, ognuna con la propria storia , le sue peculiarità, le sue delicatezze, che cercano di confondersi e mimetizzarsi in un non luogo, per evitare le domande ma ottenere un aiuto, che si nascondono dietro l’anonimato e cercano la protezione di un ambiente affollato.